Sun, 24 May | Il Castagno D'Andrea

La faggeta di Gino Balli

Gino Balli e la faggeta verso la Cascata del Piscino nel Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna
La registrazione è stata chiusa
La faggeta di Gino Balli

Orario & Sede

24 May 2020, 09:30
Il Castagno D'Andrea, 50060 Il Castagno D'Andrea FI, Italia

L'evento

Gino Balli e la faggeta verso la Cascata del Piscino nel Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte

Falterona e Campigna

Un percorso ad anello che da Castagno d'Andrea conduce ai castagni di Migliari verso la Cascata del

Piscino, originata nel 1962 in seguito ad una frana. Ci troviamo alla fine della gola situata tra la

formazione marnoso-arenacea delle Balze Rondinaie e i fianchi franati del Falterona. Qui il bosco è

costituito da grandi faggi. Il percorso di ritorno è su un tracciato circondato da conifere e porta al Poggio

del Bozzolo, luogo dove venne ucciso Gino Balli, martire dell'eccidio nazifascista del 13 aprile 1944.

Trek to Gino Balli and the beech forest towards the Piscino waterfall in the Casentino Forest

National Park, Monte Falterona and Campigna

A ring route that from Castagno d'Andrea leads to the chestnuts of Migliari towards the Piscino waterfall,

originated in 1962 following a landslide. We are at the end of the gorge located between the marly-

arenaceous formation of the Balze Rondinaie and the landslide sides of the Falterona. Here the wood is

made up of large beech trees. The return path is on a path surrounded by conifers and leads to Poggio del

Bozzolo, the place where Gino Balli, martyr of the Nazi-Fascist massacre of April 13, 1944, was killed.

Dettagli

Ritrovo presso il Centro Visita del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna,

sede di Castagno d'Andrea (San Godenzo – Fi) in Via della Rota, 8

Trasferimento con auto proprie nei pressi della loc. Le Casine

Lunghezza del percorso: 11Km, dislivello: 300 mt

Difficoltà: Escursionistica (il percorso presenta alcuni tratti in salita con dislivello impegnativo).

Prenotazione obbligatoria.

Occorrente: abbigliamento e scarpe da trekking, k-way, acqua. Pranzo al sacco a cura

Guide AIGAE Caterina Gori, Carlo Visca, cell 348 7375680/663, ecotondo@ecotondo.org

Costo della sola escursione: euro 13 + euro 2 tessera annuale Ass. Ecotondo (Statuto a disposizione su

www.ecotondo.org). Bambini euro 10.

La registrazione è stata chiusa

Condividi questo evento